CHIETI – Nella giornata di ieri telecamere, operatori, fotografi, parrucchieri e truccatori, insieme a una folta schiera di curiosi hanno trasformato una zona di Viale Benedetto Croce in un vero e proprio set. Per un’intera giornata, infatti, sono state effettuate le riprese per la realizzazione di uno spot che vedrà protagonista la teatina Clarissa Leone. Nota al grande pubblico per le esperienze televisive e cinematografiche che ne hanno decretato il successo, come “Distretto di polizia 6” e il cortometraggio “La Buona Terra” che sta facendo il giro del mondo in concorso ai Film Festival di New York e Shangai, l’attrice si sta facendo strada anche nel mondo della moda. La location scelta, in occasione dei quarant’anni della sua attività, è stata l’ottica Toppi e per l’intera realizzazione hanno contribuito figure professionali esclusivamente abruzzesi: il video maker Federico Miani, i cui lavori sono stati diretti dal creative artist Loris Danesi, il direttore della fotografia Angelo Seccamonte, dell’hair styling si è occupata Manola Giansante del salone Idee in Testa e del make-up le professioniste di Estetica Stefania, Arianna e Lorenza Rasetta. Per l’occasione l’outfit indossato da Clarissa Leone è a cura di J-cube, la borsa Loristella e i gioielli sono di Amélie. Una giornata di intenso lavoro, dunque, che si concluderà, nelle prossime settimane, inizialmente con la veicolazione in tutto il Web dello spot realizzato nella città teatina. Internet, come riporta uno studio di Pwc, sarà la regina dei ricavi per quanto riguarda la pubblicità: si prevede infatti che nel 2019 in Italia si spenderà di più per quella online che per quella televisiva salendo a +10,3% e superando i 3,2 miliardi di euro.