un sogno di nozze

Scene da un matrimonio…fiabesco con la wedding planner Cristina Orsatti

<<Posso dire una follia? Vuoi sposarmi?>> chiede Hans ad Anna in “Frozen Il Regno di Ghiaccio”. Se per molti dire il fatidico sì è davvero un ardire, per qualcun altro è un desiderio coltivato negli anni, un sogno da realizzare. In un contesto sociale in cui la convivenza è ampiamente accettata come scelta consapevole di due persone che si amano, il matrimonio continua tuttavia a mantenere il suo appeal e la sua forza. Sono ancora molti coloro che continuano ad amare le tradizioni e a ritenere sacra la grande promessa di trascorrere insieme tutta la vita. E se matrimonio dev’essere che sia un giorno magnifico, un evento perfetto, da ricordare per sempre… come quello immaginato da Clarissa Leone, sposa d’eccezione nel nuovo spot prodotto da Le Brì con la regia del giovane talento Marco D’Andragora. Ma in un matrimonio coi fiocchi non si può prescindere dal prezioso lavoro di una wedding planner, non una qualunque, ma una professionista il cui unico obiettivo è la perfezione e la felicità di sposi e invitati. Mesi di lavoro per un giorno che durerà poi una vita, nelle immagini, nelle emozioni e nel vivido ricordo. Ad occuparsi del “sognato” matrimonio è Cristina Orsatti che, dopo numerose e faticose tappe, è riuscita a soddisfare a pieni voti le esigenze di Clarissa, dalla location all’abito, passando per fiori e confetti, torta e gioielli, fino al tanto atteso viaggio di nozze.

Location

Le danze si aprono al Castello di Septe che, riconosciuto come uno dei più belli del Centro Italia, ha il privilegio di un’invidiabile posizione lungo il crinale di un colle che domina la vallata del Sangro, in Abruzzo, volgendo lo sguardo sia sul mare Adriatico sia sulla catena appenninica. Adibito ad albergo dopo un lungo e impeccabile restauro, è stato dichiarato Monumento Nazionale dal Ministero dei Beni Culturali Italiano. Un giardino curato e fiorito, sale interne dal sapore antico e una piscina con il suo belvedere sono accompagnati da una cucina ricercata e innovativa. L’atmosfera è fiabesca, di quelle che sublimano una storia d’amore e che non deluderebbero il più esigente degli invitati.

Abito

La consorte indossa una creazione della Napolitano Trotta Maison che realizza esclusive collezioni d’haute couture dal design ricercato, rifiniture pregiate e dettagli preziosi. Il modello indossato da Clarissa ha una linea scivolata in crêpe cady ed è interamente cucito a mano, impreziosito da una sovrapposizione di tulle in seta illuminato da cristalli. Lo strascico in chiffon di seta dalle spalle scende morbidamente fino in terra e rende il bridal dress molto raffinato e romantico. Il velo cattedrale è arricchito da un pregiato smerlo di pizzo francese intagliato e applicato a mano su un leggerissimo tulle di seta. Creato pensando a una cerimonia solenne e raffinata, la sua particolare lunghezza conferisce ulteriore importanza a una cerimonia da favola. La stessa maison ha curato la scelta delle calzature: un paio di preziose peep toe in raso bianco.

Gioielli

A illuminare il viso e il décolleté sono i preziosi della Infinity Jewels, azienda di arte orafa che realizza gioielli interamente Made in Italy sia dal design fashion e moderno sia dal gusto classico: un paio di orecchini, un girocollo punto luce a goccia contornato da pietre naturali, un anello a fascia con lavorazione filigranata e un bracciale tennis.

Fedi nuziali

Le fedi nuziali scelte per l’occasione sono in oro e sono state realizzate da Coccopalmieri Arte orafa che crea il gioiello davanti agli sposi personalizzandolo secondo le loro preferenze.

Bouquet

Il bouquet, composto da ortensia bianca, violetta, echeveria e tulipani è una creazione della Flower Designer Doretta Scutti il cui stile raffinato e la grande passione per i fiori la rendono una vera artista degli arrangiamenti floreali.

Make-up

Il make-up, curato nei minimi dettagli e in perfetta sintonia con l’abito, l’atmosfera e l’ambiente scelti per il grande evento, è stato curato dalle mani esperte di Chiara Trignani, titolare del centro estetico Estetica Élite.

Acconciatura

L’acconciatura, dallo stile regale e bon ton, evoca l’immagine di una principessa ed è il risultato di un attento ed elaborato lavoro di styling realizzato da Gianluca Desiderio.

Vini

I nettari scelti per l’occasione sono i Vini dell’Eros: il rosso rubino della passione Perla Nera Montepulciano Doc e il bianco dell’amore assoluto Perla Bianca Trebbiano Doc, frutto della sapiente tradizione della Cantina Chiusa Grande di Franco D’Eusanio che, orientato alla riscoperta della tradizione e all’equilibrio dell’ecosistema, è sostenitore della “filosofia bio” tanto da essere definito vinosofo e bio-innovatore.

Wedding cake

La wedding cake, scenografica e in armonia con il tema della cerimonia, è una vera opera d’arte della pasticceria L’Isola delle Tentazioni 2, punto di riferimento per chi, oltre all’impeccabile e accattivante estetica delle creazioni, cerca l’alta qualità degli ingredienti e l’alta professionalità nelle tecniche di lavorazione.

Confetti

Il dono dei confetti rappresenta il primo regalo che gli sposi fanno insieme ed è sia un simbolo delle nozze sia un modo per ringraziare gli invitati. Per qualità e ampia scelta la preferenza è stata per l’azienda pluripremiata Confetti Pelino, nata nel 1783, con la sua tradizione ultra centenaria e l’indiscussa qualità, presente anche alle nozze reali britanniche.

Automobile

Nel giorno più importante della propria vita anche l’auto che entra in scena ha il suo ruolo di rilievo e, per questa occasione, gli sposi hanno scelto un Maggiolino che conferisce un affascinante tocco vintage alla cerimonia: un modello cabriolet rarissimo del 1965 con impianto elettrico 6 volt, colore offwhite con interni e cappotta ultra marron, motore 1185, 34 cavalli fornito da Giampiero Carchesio di Pescara, proprietario della Maggiolino Store.

Viaggio di nozze

A suggellare la grande festa è ovviamente il viaggio di nozze. Quello ideale è in una delle mete da sogno proposte da Eurotour Viaggi & Crociere di Pescara, agenzia di comprovata esperienza che propone le migliori offerte dei maggiori tour operator italiani e che si distingue anche per aver attuato un sistema di gestione per la qualità con l’obiettivo di soddisfare a pieni voti le esigenze di ogni viaggiatore.

Fotografo

Lo shooting è curato da Angelo Seccamonte, professionista dei fotoreportage di nozze, di cui sa catturare sapientemente ogni attimo e dettaglio con la capacità di conferire sobrietà, raffinatezza e sentimento a ogni scatto.

Videomaker

Specializzato nel wedding anche il videomaker Federico Miani che ha curato sapientemente la produzione filmica dalle riprese al montaggio.

Colonna sonora

La colonna sonora speciale è la voce dolce e calda di Chiara Casadei  che, con la sua cover di “The power of love” crea un’atmosfera soft di raffinata magia e profonde emozioni.

La risposta di Anna ad Hans è: <<Posso dire una follia ancora più folle? Sì!>>.